PRIMA DIVISIONE : Una trasferta fruttuosa

Un'Emilia infreddolita e un po' assonnata, per via dell'inedito orario di gara, compie pienamente il suo dovere battendo per tre a zero il Decima. La formazione, rivoluzionata per l'ennesima volta per via dei malanni di stagione, ha mantenuto la concentrazione richiesta e - salvo qualche problema nel primo set - ha condotto l'incontro senza eccessivi patemi, data anche l'evidente disparità di livello tecnico che intercorre tra le due compagini.

TERZA DIVISIONE SENIORES : Una gara condizionata da un pessimo arbitraggio

Nell'incontro decisivo con il Pontecchio l'Emilia offre una prestazione di rilievo, pur soccombendo nel risultato per 3 a 1. La gara è stata disputata dalle due formazioni con buona intensità agonistica, ma l'esito finale è stato fortemente condizionato da un arbitraggio abbastanza maldestro che ha innervosito fortemente le nostre atlete, anche a causa dei cartellini di vario colore distribuiti nell'occasione. Mancando poche gare alla fine del torneo, l'imperativo è quello di fornire il massimo possibile, onde non avere poi eccessivi rimpianti.

TERZA DIVISIONE JUNIORES: Discreta prestazione, oltre il risultato

Affrontando il CUS Medicina, formazione senz'altro più attrezzata dal punto di vista tecnico, le nostre atlete disputano comunque una gara più che dignitosa, soccombendo nel risultato per 3 a 1. L'incontro ha visto fasi di gioco di discreto livello e non è mancata da parte delle biancorosse quell'applicazione auspicata in precedenza. Ci si attende quindi dalla squadra un finale di campionato all'altezza di queste ultime prestazioni.

PRIMA DIVISIONE : Ritorno ai tre punti, non senza patemi!

Nuovamente in emergenza per mancanza di cambi e di centrali di ruolo in assoluto, la nostra compagine si impone per tre a uno sul PGS Welcome al termine di una gara dai due volti: nei primi due set vi è un dominio assoluto da parte delle biancorosse, poi un calo di concentrazione molto evidente porta le avversarie ad un rovesciamento dei ruoli e solo di misura la contesa si risolve a favore dell'Emilia. Certamente la prestazione di giornata non ha eccessivo valore, contando esclusivamente il risultato e l'auspicio è quindi quello di terminare il campionato in bellezze onorando le ultime due gare in programma.

TERZA DIVISIONE JUNIORES : La lampadina si è accesa!

Dopo tante prove incolori, ecco finalmente una vittoria chiara e netta per 3 a 0 che mette in piena luce le capacità della nostra formazione. Nella palestra del consorzio Villaggio Savena Pontevecchio le biancorosse soffrono durante un primo set combattuto punto a punto dalle due squadre, ma poi il gioco efficace ed incisivo dell'Emilia risalta in primo piano, confermando le convinzioni di tecnico e Società sulle possibilità ancora inespresse di questa compagine.

Sottocategorie