PRIMA DIVISIONE : Una vittoria intelligente

Fruttuosa trasferta a Molinella per la nostra formazione, in grado di imporsi per 3 a 1 grazie ad una prova veramente corale. Tutte le nuove giocatrici si stanno inserendo perfettamente in un organico privo di primedonne, ma già molto coeso. Concentrando quasi tutti gli errori tecnici all'interno del set perso, le biancorosse si sono giovate in particolare di un ottimo servizio e di trame di gioco più variate rispetto alle gare precedenti.

UNDER 18 : Una convincente affermazione esterna

La lunga trasferta a S. Matteo della Decima ha visto all'opera un'Emilia molto convincente in grado di imporsi sulla squadra locale in tre soli set. Il successo non si è presentato certo agevole in quanto la formazione avversaria è dotata di alcune buone individualità e solo un'apprezzabile tenacia ha permesso alle biancorosse di avvantaggiarsi in ciascuna delle frazioni di gioco.

UNDER 16 : Un passo indietro

La trasferta di Calderara non ha fornito indicazioni positive, anche per via di alcune assenze dovute a piccoli infortuni, e si è risolta con una netta sconfitta in tre soli set. La costruzione di una mentalità agonistica non si improvvisa certamente e quindi occorrerà attendere piccoli passi e progressi che andranno misurati in tempi piuttosto lunghi.

PRIMA DIVISIONE : Un agevole successo interno

Primo impegno casalingo per la nostra compagine che si aggiudica, in un'ora di gioco e senza eccessivi patemi, i tre punti in palio. Le giovani avversarie del Progresso hanno patito soprattutto il servizio pungente messo in atto dalle biancorosse, le quali hanno avuto il merito di utilizzare in molti frangenti della partita la loro superiore esperienza. Da rilevare comunque che occorrerà in futuro maggiore attenzione nella fase difensiva e la capacità di poter supportare anche ritmi di gioco superiori rispetto a quelli odierni.

PRIMA DIVISIONE : Meccanismi ancora da rodare!

L'esordio stagionale nel massimo campionato provinciale vede la nostra rinnovatissima formazione soccombere per 3 a 1 sul campo del Triumvirato Atletico. La gara ha presentato un ritmo di gioco abbastanza ridotto che nelle prime fasi di ogni set ha certamente agevolato le nostre atlete, ancora alla ricerca di un equilibrio efficace. Se nei fondamentali di ricezione e difesa le biancorosse hanno mostrato di essere già ad un buon punto, latitano ancora le trame d'attacco e così spesso si è assistito a scambi molto prolungati tra le due compagini che però hanno poi favorito le ragazze di casa. Un lavoro in palestra non indifferente attende quindi la nostra guida tecnica, alla ricerca delle definizioni migliori per valorizzare una rosa nel complesso abbastanza omogenea.

Sottocategorie