SECONDA DIVISIONE : Una sconfitta indolore

L'anticipo dell'undicesima giornata, in casa del Castel Guelfo primo in classifica, è apparso già in partenza proibitivo a causa anche di un'Emilia  per l'occasione dimezzata nell'organico. La gara quindi si è incanalata subito a favore delle avversarie si è risolta in breve tempo in un tre a zero a nostro sfavore. La ripresa degli allenamenti a pieno regime sicuramente potrà ristabilire quella condizione tecnica e fisica che sarà necessaria per un prosieguo positivo del torneo.

PRIMA DIVISIONE : Una calza piena a metà!

La Befana dell'Arcoveggio porta in regalo all'Emilia due punti conquistati contro le giovani atlete del VTB  al termine di una gara non certo memorabile condizionata da un alto numero di errori da parte di entrambe le compagini. Nel versante biancorosso, però, vale l'attenuante dei pochissimi allenamenti effettuati nelle tre settimane precedenti per cause di forza maggiore. Ora si tratta di concludere al meglio il girone d'andata cercando anche di migliorare una posizione in classifica al momento già abbastanza confortante.

UNDER 16: Finalmente uno squillo di tromba!

Dopo alcune prestazioni non eccessivamente convincenti, le nostre giovani atlete superano per 3 a 0 la Sangiorgese al termine di una gara sempre condotta in testa nel punteggio, offrendo anche quella continuità nella concentrazione che spesso era mancata in precedenza. La sosta natalizia capita  quindi nel momento sbagliato per questo gruppo che sta lentamente adattandosi alla nuova categoria, ma l'auspicio è che feste e panettoni non appesantiscano nuovamente l'andamento del campionato.

SECONDA DIVISIONE: Una vittoria molto importante

Nel turno casalingo di campionato la nostra formazione riesce ad imporsi al quinto set su un'avversaria estremamente esperta e meglio collocata in classifica come il CSI Casalecchio. La dote espressa maggiormente dalle nostre atlete è stata la pazienza : infatti esse hanno risolto spesso positivamente fasi di gioco estremamente prolungate, nelle quali la sfera proprio non riusciva a toccare terra. Le ultime due frazioni di gioco hanno visto così le biancorosse uscire nettamente alla distanza dimostrando anche una buona preparazione atletica. Il girone A si presenta, tolte le prime tre compagini al comando, assolutamente equilibrato e occorre accumulare ancora parecchi punti per mantenersi in una posizione senza rischi.

PRIMA DIVISIIONE: Una prestazione ottimale!

Un'Emilia determinata e con un assetto di gioco assolutamente equilibrato si impone in soli tre set sull'Altedo, formazione che si era presentata alla Moratello con l'obiettivo di scalare le primissime posizioni della classifica. Dopo una prima frazione di gioco combattutissima e terminata ai vantaggi, le biancorosse si impadroniscono dell'andamento della gara, fiaccando ogni volontà di ripresa delle avversarie. A parte un numero eccessivo di errori nel servizio, ha funzionato perfettamente la correlazione tra ricezione, difesa e attacco, soprattutto nelle fasi in cui il ritmo si è alzato notevolmente. L'auspicio ovviamente è quello che prestazioni così convincenti vengano perpetuate durante tutto l'arco del campionato.