TERZA DIVISIONE JUNIORES: Un derby ottimamente interpretato

Un'Emilia nella sua versione migliore vendica la brutta sconfitta dell'andata imponendosi per 3 a 0 nel classico derby contro la Nettunia. Le ragazze hanno avuto il merito di mantenere la concentrazione durante l'intero corso della gara, superando anche il momento di difficoltà incontrato in un secondo set vinto solo al ventinovesimo punto. Si tratta ora di ribadire nelle gare conclusive il buon momento di forma conseguito in questo promettente finale di stagione.

TERZA DIVISIONE SENIORES: Un solo punto e tanti rimpianti!

Nella sfida per i primissimi posti affrontata contro il CSI Casalecchio le nostre atlete dimostrano concentrazione, unita a buone trame di gioco, ma - complice un calo fisico dovuto anche alla penuria di cambi - escono dalla palestra sconfitte al quinto set. Il rammarico è grande, essendosi trovate le biancorosse in vantaggio per 2 a 1, e quindi occorreva mantenere il medesimo ritmo anche nelle battute conclusive della gara. Nelle due partite che ancora mancano alla conclusione del campionato occorrerà dimostrare lucidità ed impegno per concludere la stagione nel migliore dei modi.

PRIMA DIVISIONE : Una trasferta fruttuosa

Un'Emilia infreddolita e un po' assonnata, per via dell'inedito orario di gara, compie pienamente il suo dovere battendo per tre a zero il Decima. La formazione, rivoluzionata per l'ennesima volta per via dei malanni di stagione, ha mantenuto la concentrazione richiesta e - salvo qualche problema nel primo set - ha condotto l'incontro senza eccessivi patemi, data anche l'evidente disparità di livello tecnico che intercorre tra le due compagini.

TERZA DIVISIONE SENIORES : Una gara condizionata da un pessimo arbitraggio

Nell'incontro decisivo con il Pontecchio l'Emilia offre una prestazione di rilievo, pur soccombendo nel risultato per 3 a 1. La gara è stata disputata dalle due formazioni con buona intensità agonistica, ma l'esito finale è stato fortemente condizionato da un arbitraggio abbastanza maldestro che ha innervosito fortemente le nostre atlete, anche a causa dei cartellini di vario colore distribuiti nell'occasione. Mancando poche gare alla fine del torneo, l'imperativo è quello di fornire il massimo possibile, onde non avere poi eccessivi rimpianti.

TERZA DIVISIONE JUNIORES: Discreta prestazione, oltre il risultato

Affrontando il CUS Medicina, formazione senz'altro più attrezzata dal punto di vista tecnico, le nostre atlete disputano comunque una gara più che dignitosa, soccombendo nel risultato per 3 a 1. L'incontro ha visto fasi di gioco di discreto livello e non è mancata da parte delle biancorosse quell'applicazione auspicata in precedenza. Ci si attende quindi dalla squadra un finale di campionato all'altezza di queste ultime prestazioni.

Sottocategorie